Crea sito

Otto regole d’oro per la prevenzione dei tumori

28/04/2015

Secondo gli oncologi è possibile prevenire il 40% dei tumori osservando queste otto regole comportamentali e dietetiche:

 1) NO AL FUMO: il fumo è correlato al 25-30% di tutti i tumori  ed è responsabile della morte di circa tre milioni di persone nel mondo. Numerose ricerche dimostrano che Anche il fumo PASSIVO è PERICOLOSO

2) MODERA IL CONSUMO DI ALCOLICI: l'alcol aumenta il rischio di cancro del cavo orale, faringe, esofago, laringe, fegato, intestino e mammella.

3)  SI’ ALLA DIETA MEDITERRANEA: è dimostrato ampiamente che mangiare e comportarsi secondo lo “stile Mediterraneo” diminuisce il rischio di avere un tumore.

4) NON INGRASSARE,CONTROLLA IL PESO: evita l'obesità e l'elevata assunzione di grassi per abbassare il tasso di mortalità per cancro del colon-retto, prostata, utero, cistifellea e mammella.

5) PRATICA REGOLARMENTE ATTIVITÀ FISICA: Muoviti e ridurrai notevolmente il rischio di sviluppare un cancro.

6) NO ALLE LAMPADE SOLARI E CONTROLLA I NEI : le lampade abbronzanti  sono considerate cancerogene al pari delle sigarette.L’esposizione prima dei 30 anni, aumenta del 75% il rischio di sviluppare il melanoma. I nei vanno controllati regolarmente dal dermatologo perché possono trasformarsi nel tempo e la diagnosi precoce può salvarti la vita.

7) PROTEGGITI DALLE MALATTIE SESSUALMENTE TRASMISSIBILI: USA SEMPRE IL PROFILATTICO FIN DALL’INIZIO DEL RAPPORTO, lo sai che il 15-20% dei tumori deriva da infezioni virali come l'epatite o il papilloma virus, che possono essere trasmesse attraverso i rapporti sessuali non protetti?.

8) NO ALLE SOSTANZE DOPANTI: non usare gli steroidi anabolizzanti, ti espongono a  un aumento del rischio di tumori, in particolare quelli del fegato, prostata e reni.